Navigare… tra i tubi! Il sito web e l’app IVG Colbachini

Prendi un prodotto utile e fondamentale, ma che non ha esattamente il massimo dell’appeal: tubi industriali in gomma.

Prendi un’azienda importante e storica: IVG Colbachini, 50 anni compiuti nel 2016, un’impresa tutta italiana con sette sedi sparse tra Europa, Sud America e Singapore. E fornita di un reparto marketing sensibile e visionario, capace di mettere davvero al centro il cliente.

Aggiungi un pizzico di PowerApp e la creatività grafica di Matteo Avanzi.

Il risultato è quello che vi presentiamo oggi: un sito web e un’app b2b dove le parole d’ordine sono chiarezza, esperienza, usabilità e strategia.

Vediamolo insieme.

APP IVG Colbachini: il Catalogo 2.0 che comunica e coccola i clienti

Il vero valore che si fornisce al cliente non è costituito dalle nostre competenze, ma dal modo in cui queste competenze possono rispondere alle esigenze del cliente (ne ha parlato anche il nostro Giorgio Venturini in un recente intervento su Linkedin).

Questa idea, che sta alla base di ogni operazione di marketing e di vendita davvero riuscita, è ben radicata in IVG Colbachini.

Quando ci è stato chiesto di realizzare insieme una nuova app per dispositivi mobili, gli obiettivi erano chiari:

  • Semplificare la ricerca e la consultazione del catalogo prodotti da parte del cliente

  • Creare relazioni durevoli tra cliente ed azienda, fornendo contenuti di valore e sempre aggiornati anche dopo l’acquisto

  • Fornire uno strumento utile alla forza vendita internazionale per presentare al meglio l’offerta aziendale

Le soluzioni tecniche concordate ci hanno portato a elaborare un’app all’avanguardia nel settore merceologico di IVG, che ha rappresentato un elemento di differenziazione forte rispetto ai competitor.

Ecco, in estrema sintesi, le caratteristiche dell’app:

  • Sviluppata per sistema operativo iOS

  • L’app contiene un motore di ricerca che permette di cercare i tubi selezionandoli in base ai dati di catalogazione e alle caratteristiche d’uso (fluidi trasportati, normativa di riferimento, temperatura e pressione di lavoro);

  • Ogni prodotto è presentato in relazione ad una serie di contenuti aggiuntivi utili per il cliente: normative di riferimento, esempi di applicazione, novità correlate al settore di utilizzo;

  • L’app contiene un Glossario che descrive i termini utilizzati, per consentire ai non tecnici di comprendere completamente le caratteristiche e i benefici dei prodotti;

  • Grazie ad un sistema di notifiche personalizzate, l’app permette ai clienti di avere immediata visibilità degli aggiornamenti più importanti. Le notifiche sono gestite dal reparto marketing di IVG, che distribuisce le comunicazioni in base all’interesse del singolo utente.

[Se vuoi dare uno sguardo all’app, la trovi sull’Apple Store, qui: https://apple.co/2GHrF3s ]

Il sito web IVG Colbachini, un luogo dove… si capisce il tubo

Dopo aver lanciato l’app, è arrivato il momento di dare una rinfrescata anche al sito web aziendale (questo è il risultato).

L’approccio è stato sempre lo stesso: mettere il visitatore al centro, aiutandolo a reperire con facilità le informazioni e stabilendo una relazione prima e dopo la vendita grazie a contenuti di approfondimento e aggiornamenti.

Ecco come ci siamo riusciti:

  • Stratificando la navigazione e la consultazione dei prodotti a catalogo. Oltre al motore di ricerca – già presente nell’app – il catalogo è organizzato in famiglie, settori e ambienti di applicazione.

    Cosa significa?

    Che non solo è possibile individuare facilmente i tubi in gomma utilizzati -ad esempio- in ambito alimentare, ma che esiste una pagina dedicata nello specifico ai tubi utilizzati dai birrifici, dalle cantine, dagli oleifici eccetera.

    Ad ogni settore sono inoltre associati i progetti: case history ed esempi di applicazione che arricchiscono la scheda prodotto e testimoniano l’ampia esperienza dell’azienda.

  • L’area riservata (myIVG) è un vero e proprio strumento di lavoro per il cliente. Qui è possibile salvare i tubi “preferiti”, conservare documenti e schede tecniche personalizzati, ricevere notifiche via mail sull’aggiornamento dei prodotti.

  • Le pagine prodotto sono progettate in ottica di generazione di contatti, con call-to-action ben visibili (richiesta di approfondimenti, quotazioni, iscrizione alla newsletter). I contatti così generati -profilati in ingresso – vengono segmentati e inseriti nel database e nelle liste di mailing adeguate (flussi di marketing automation).

  • Il backoffice è stato studiato per facilitare il lavoro quotidiano dei team marketing e vendita di IVG Colbachini. Oltre ad una visione statistica e di dettaglio sui contatti e sui prodotti d’interesse, sono stati costruiti una serie di flussi di notifica e remind per facilitare la gestione delle richieste provenienti dal sito, che vengono “smistate” e assegnati ai vari responsabili di zona.

Il sito web accompagna così il cliente nell’intero flusso del processo di acquisto, dal primo incontro con l’azienda fino alla fidelizzazione.

Impressione finale?

Lasciamo che sia Luisa Biasiolo, la responsabile marketing di IVG Colbachini, a raccontarcelo:

Collaborare: ovvero lavorare con. Solo così posso rappresentare il senso del cammino che in questi anni IVG ha percorso insieme a PowerApp. Cercavamo un sistema di impaginazione automatica, su piattaforma web, per le nostre schede prodotto. Abbiamo scoperto un universo di opportunità, e nel corso degli anni abbiamo le abbiamo sviluppate insieme.

Il team PowerApp ci ha fatti sentire dei partner e non dei clienti. Il rapporto professionale si è arricchito di comprensione umana. La pazienza di capire la nostra unicità ha permesso la nascita di strumenti su misura per IVG. Strumenti che ci hanno consentito di raccontarci e rivelare al mondo il nostro lato migliore. Capaci di rispondere a un network complesso e di valorizzare un prodotto tecnico di qualità, ma di debole appeal. Forse per questo, ci meravigliamo ogni giorno con soddisfazione, delle numerose richieste di contatto che gestiamo grazie al lavoro di PowerApp. E vorremmo davvero che queste sorprese non finissero mai.

Comments

comments

Di |2018-02-06T17:04:14+00:005 Febbraio 2018|Categorie: App|0 Commenti

Qualche cenno sull'autore:

Scrive contenuti che piacciono alle persone e ai motori di ricerca. Velocista da tastiera, legge di tutto, persino le istruzioni degli elettrodomestici.
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO SULLE ULTIME NOVITÀ DEL BLOG? LASCIACI IL TUO INDIRIZZO E-MAIL!